Panna cotta alle castagne su zuppetta di cachi

Siamo arrivati all’ultima ricetta della rubrica natalizia!

Come dessert non potevamo mica proporvi un classico panettone con crema al mascarpone no?!

Ecco qua la nostra coccola per concludere un pranzo di Natale Brassicolo di tutto rispetto.

Ingredienti:

  • 500 ml di panna
  • 380 g di crema di marroni
  • 4 cucchiai di whisky
  • 4 g di colla di pesce
  • 4 cachi maturissimi
  • 100 g di farina
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero moscovado

Preparazione:

Mettere la panna a scaldare in un pentolino, aggiungerci la crema di marroni e amalgamare bene.

Far ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, strizzarli e aggiungerli al composto di panna e crema di marroni.

Amalgamare bene il tutto, spegnere il fuoco e aggiungere il whisky.

Versare il composto negli stampi in silicone e mettere in frizzer per almeno 4 ore.

Per darci un po’ di crunch fare un crumble velocissimo impastando la farina con il burro e lo zucchero.

Vi verrà una consistenza sbriciolata. Cuocerla a 180 gradi per 15 minuti.

Per la zuppetta di cachi vi basterà spellare i frutti e setacciarli con un colino.

Componiamo il piatto:

Adagiare la panna cotta in mezzo al piatto da portata, aggiungere qualche cucchiaio di zuppetta di cachi e cospargerla di crumble al moscovado.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s